MojoWorkingBand

Questo è il forum della MojoWorkingBand dove sarà possibile discutere di tutto e soprattutto di Musica dal Blues al Jazz al Metal insomma di tutto ;-)
 
IndicePortaleCalendarioFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 Pedaliere ed effetti

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 97
Età : 29
Località : mazara del vallo
Data d'iscrizione : 17.02.08

MessaggioTitolo: Pedaliere ed effetti   Ven Mar 14, 2008 9:22 pm

ciao ragazzi sono l' amministratore vi ricordate di me????
cmq volevo ricordarvi che per qualunque dubbio in tutti i campi basta chiedere a me per ricevere una risposta seria ;-)))
che mi dite delle vostre pedaliere???''
che pedali avete???
postate delle immagini cheers cheers cheers
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://mojoworkingband.forumattivo.com
er_mano
Apprendista Spammer
Apprendista Spammer
avatar

Numero di messaggi : 107
Data d'iscrizione : 20.02.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Ven Mar 14, 2008 9:50 pm

Io ho una multieffetti digitech RPx400, devo dire che non e' male, se la sai manipolare per bene escono dei suoni molto belli devi dire.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
.::Pier::.
Supporter
Supporter
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 535
Età : 24
Località : .::Rimini::.
Occupazione/Hobby : Calcio
Umore : entusiasta
Musica Preferita : Rock, Blues, Jazz, Metal
Data d'iscrizione : 19.02.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Ven Mar 14, 2008 10:12 pm

er_mano ha scritto:
Io ho una multieffetti digitech RPx400, devo dire che non e' male, se la sai manipolare per bene escono dei suoni molto belli devi dire.

esattamente il pedaliere a che cosa serve??? Neutral Neutral Neutral

_________________





Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Admin
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 97
Età : 29
Località : mazara del vallo
Data d'iscrizione : 17.02.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Sab Mar 15, 2008 9:25 am

X Pier... Rolling EyesRolling EyesRolling EyesRolling EyesRolling EyesRolling EyesRolling EyesRolling Eyes



Nella musica tonale, un pedale è una nota o un accordo sostenuto, quasi sempre nel registro basso, suonata assieme ad una armonia dissonante in un'altra voce del registro. Il pedale si trova spesso nella parte finale delle fughe e di altre composizioni polifoniche. Il pedale di può trovare, indifferentemente alla tonica o alla dominante di una partitura. Il pedale è considerato un accordo in un'armonia, poi una dissonanza nel caso la nota non sia compresa nel successivo accordo e quindi di nuovo un accordo quando l'armonia si risolve. Un pedale dissonante può essere contrario a tutte le armonie che si presentano durante la sua durata.

Il termine proviene dalla musica per organo per la capacità di questo strumento di tenere a lungo delle note, solitamente suonate dalla pedaliera dell'organo.

Un doppio pedale è costituito da due note al pedale suonate contemporaneamente.

Un pedale invertito è un pedale che suona nella parte acuta del registro anziché in quella bassa. (Mozart inserì numerosi pedali invertiti in molte sue opere, in particolare nelle parti solistiche dei suoi concerti.)

Un pedale interno è simile ad un pedale invertito ma è suonato nel registro intermedio fra quello alto e quello basso.

Il pedale è problematico da realizzare con il pianoforte e con il clavicembalo per la loro limitata possibilità di mantenere a lungo delle note. Per ovviare a questa deficienza, spesso il pedale si realizza ripetendo ad intervalli la stessa nota. Un pedale può essere realizzato anche con dei trilli; questo è particolarmente comune nel pedale invertito.

Un bordone differisce dal pedale in durata o qualità. Un pedale può essere una dissonanza e quindi richiedere una risoluzione, mentre un bordone è un lungo pedale.

Esempi di Jazz che hanno un pedale sono: "Satin Doll" (introduzione) di Duke Ellington, "Skidoo" di Bill Evans, "Agitation" di Miles Davis, "Dolphin Dance" di Herbie Hancock, "Lakes" di Pat Metheny e "Naima" di John Coltrane. Canzoni che usano il pedale sono: "Fly like an Eagle" di Steve Miller Band, "Superstition " di Stevie Wonder e "Crazy" dei Seal. Il pedele è molto utilizzato nella musica popolare, ma anche da Bach alla fine di molte sue fughe, si può affermare che il pedale è uno degli elementi fondamentali dell'armonia, usando le giuste dissonanze può dare effetti molto ineressanti Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://mojoworkingband.forumattivo.com
er_mano
Apprendista Spammer
Apprendista Spammer
avatar

Numero di messaggi : 107
Data d'iscrizione : 20.02.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Sab Mar 15, 2008 4:03 pm

admin confused confused affraid affraid affraid

In poche parole, cambia il suono della chitarra lol!
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Admin
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 97
Età : 29
Località : mazara del vallo
Data d'iscrizione : 17.02.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Sab Mar 15, 2008 4:28 pm

er_mano ha scritto:
admin confused confused affraid affraid affraid

In poche parole, cambia il suono della chitarra lol!


e cosa ho deto io??? Laughing Laughing Laughing Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://mojoworkingband.forumattivo.com
Admin
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 97
Età : 29
Località : mazara del vallo
Data d'iscrizione : 17.02.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Sab Mar 15, 2008 10:18 pm

Admin ha scritto:
X Pier... Rolling EyesRolling EyesRolling EyesRolling EyesRolling EyesRolling EyesRolling EyesRolling Eyes



Nella musica tonale, un pedale è una nota o un accordo sostenuto, quasi sempre nel registro basso, suonata assieme ad una armonia dissonante in un'altra voce del registro. Il pedale si trova spesso nella parte finale delle fughe e di altre composizioni polifoniche. Il pedale di può trovare, indifferentemente alla tonica o alla dominante di una partitura. Il pedale è considerato un accordo in un'armonia, poi una dissonanza nel caso la nota non sia compresa nel successivo accordo e quindi di nuovo un accordo quando l'armonia si risolve. Un pedale dissonante può essere contrario a tutte le armonie che si presentano durante la sua durata.

Il termine proviene dalla musica per organo per la capacità di questo strumento di tenere a lungo delle note, solitamente suonate dalla pedaliera dell'organo.

Un doppio pedale è costituito da due note al pedale suonate contemporaneamente.

Un pedale invertito è un pedale che suona nella parte acuta del registro anziché in quella bassa. (Mozart inserì numerosi pedali invertiti in molte sue opere, in particolare nelle parti solistiche dei suoi concerti.)

Un pedale interno è simile ad un pedale invertito ma è suonato nel registro intermedio fra quello alto e quello basso.

Il pedale è problematico da realizzare con il pianoforte e con il clavicembalo per la loro limitata possibilità di mantenere a lungo delle note. Per ovviare a questa deficienza, spesso il pedale si realizza ripetendo ad intervalli la stessa nota. Un pedale può essere realizzato anche con dei trilli; questo è particolarmente comune nel pedale invertito.

Un bordone differisce dal pedale in durata o qualità. Un pedale può essere una dissonanza e quindi richiedere una risoluzione, mentre un bordone è un lungo pedale.

Esempi di Jazz che hanno un pedale sono: "Satin Doll" (introduzione) di Duke Ellington, "Skidoo" di Bill Evans, "Agitation" di Miles Davis, "Dolphin Dance" di Herbie Hancock, "Lakes" di Pat Metheny e "Naima" di John Coltrane. Canzoni che usano il pedale sono: "Fly like an Eagle" di Steve Miller Band, "Superstition " di Stevie Wonder e "Crazy" dei Seal. Il pedele è molto utilizzato nella musica popolare, ma anche da Bach alla fine di molte sue fughe, si può affermare che il pedale è uno degli elementi fondamentali dell'armonia, usando le giuste dissonanze può dare effetti molto ineressanti Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

Che gran ficata Neutral Neutral Neutral



Razz Razz Razz Razz Razz
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://mojoworkingband.forumattivo.com
Chaoz_ZN
Newbie
Newbie
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 20
Età : 27
Località : Uragay...hey...hai visto??Urra Gay!!!
Occupazione/Hobby : sfondare noci di cocco a testate,masticare cavi dell'alta tensione
Data d'iscrizione : 08.03.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Dom Mar 16, 2008 11:47 pm

er_mano ha scritto:
Io ho una multieffetti digitech RPx400, devo dire che non e' male, se la sai manipolare per bene escono dei suoni molto belli devi dire.

pure io prima avevo una cosa del genere...poi ho abbandonato il digitale per il Metal Muff che sfonda i muri...
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.myspace.com/zombienurseofficial
magiscian
Newbie
Newbie
avatar

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 28.03.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Ven Mar 28, 2008 11:07 pm

A me gente i multieffetti nn piaciono poi tanto, spesso la campionatura soprattutto nella gamma di prezzo medio bassa è esageratamente finta e spesso ne viene meno la dinamicità del suono. Sono passato ai pedalini, più costosi sicuramente, ma di tutt'altra fattezza. E' una opinione so di avere un tono pressapoco scontroso ma nn è così (è il mio modo di essere Wink). Cmq mi sono divertito molto anche con le pedaliere Wink
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Slap Jack
Giovane Spammotto
Giovane Spammotto
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 159
Età : 26
Località : l'ombelico del modo
Occupazione/Hobby : studente
Umore : -.-
Musica Preferita : Jazz , Rock , Punk , Ska , Blues ..
Data d'iscrizione : 16.03.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Sab Mar 29, 2008 8:57 pm

Admin ha scritto:
Admin ha scritto:
X Pier... Rolling EyesRolling EyesRolling EyesRolling EyesRolling EyesRolling EyesRolling EyesRolling Eyes



Nella musica tonale, un pedale è una nota o un accordo sostenuto, quasi sempre nel registro basso, suonata assieme ad una armonia dissonante in un'altra voce del registro. Il pedale si trova spesso nella parte finale delle fughe e di altre composizioni polifoniche. Il pedale di può trovare, indifferentemente alla tonica o alla dominante di una partitura. Il pedale è considerato un accordo in un'armonia, poi una dissonanza nel caso la nota non sia compresa nel successivo accordo e quindi di nuovo un accordo quando l'armonia si risolve. Un pedale dissonante può essere contrario a tutte le armonie che si presentano durante la sua durata.

Il termine proviene dalla musica per organo per la capacità di questo strumento di tenere a lungo delle note, solitamente suonate dalla pedaliera dell'organo.

Un doppio pedale è costituito da due note al pedale suonate contemporaneamente.

Un pedale invertito è un pedale che suona nella parte acuta del registro anziché in quella bassa. (Mozart inserì numerosi pedali invertiti in molte sue opere, in particolare nelle parti solistiche dei suoi concerti.)

Un pedale interno è simile ad un pedale invertito ma è suonato nel registro intermedio fra quello alto e quello basso.

Il pedale è problematico da realizzare con il pianoforte e con il clavicembalo per la loro limitata possibilità di mantenere a lungo delle note. Per ovviare a questa deficienza, spesso il pedale si realizza ripetendo ad intervalli la stessa nota. Un pedale può essere realizzato anche con dei trilli; questo è particolarmente comune nel pedale invertito.

Un bordone differisce dal pedale in durata o qualità. Un pedale può essere una dissonanza e quindi richiedere una risoluzione, mentre un bordone è un lungo pedale.

Esempi di Jazz che hanno un pedale sono: "Satin Doll" (introduzione) di Duke Ellington, "Skidoo" di Bill Evans, "Agitation" di Miles Davis, "Dolphin Dance" di Herbie Hancock, "Lakes" di Pat Metheny e "Naima" di John Coltrane. Canzoni che usano il pedale sono: "Fly like an Eagle" di Steve Miller Band, "Superstition " di Stevie Wonder e "Crazy" dei Seal. Il pedele è molto utilizzato nella musica popolare, ma anche da Bach alla fine di molte sue fughe, si può affermare che il pedale è uno degli elementi fondamentali dell'armonia, usando le giuste dissonanze può dare effetti molto ineressanti Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

Che gran ficata Neutral Neutral Neutral



Razz Razz Razz Razz Razz

fossi meno prolisso sarebbe più figo ...
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.myspace.com/epa27
er_mano
Apprendista Spammer
Apprendista Spammer
avatar

Numero di messaggi : 107
Data d'iscrizione : 20.02.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Ven Apr 04, 2008 11:56 am

Ho trovato questo pedale, PD-1 Rocker Distortion della boss, un pedale vintage dei 70's 80's...E' un pedale overdrive high gain, quindi va dall'overdrive leggero alla distorsione pesante....di mio che pedale, e' fantastico, non potete neanche imaginare cosa un solo pedale fa, non dico una combinazione, ma proprio questo solo pedale...se avete l'occasione di provarlo provatelo (se lo regolate da sotto il coperchio diventa stupendo). Ormai e' fuori produzione ma...se avete l'opportunita di trovarne uno prendetelo, migliore che qualunque altro overdrive, che ho provato. complimentare qualcu complimentare qualcu complimentare qualcu

Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Luk!!
Moderatori
Moderatori
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 149
Età : 26
Località : Pizzo (CA)
Occupazione/Hobby : Studente in cerca di studio Part time xD
Umore : Felice
Data d'iscrizione : 19.02.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Gio Apr 10, 2008 8:27 am

dall'aspetto sembra molto carino :sisi:

_________________

Marta I love you
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
.::Pier::.
Supporter
Supporter
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 535
Età : 24
Località : .::Rimini::.
Occupazione/Hobby : Calcio
Umore : entusiasta
Musica Preferita : Rock, Blues, Jazz, Metal
Data d'iscrizione : 19.02.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Ven Apr 11, 2008 3:22 pm

er_mano ha scritto:
Ho trovato questo pedale, PD-1 Rocker Distortion della boss, un pedale vintage dei 70's 80's...E' un pedale overdrive high gain, quindi va dall'overdrive leggero alla distorsione pesante....di mio che pedale, e' fantastico, non potete neanche imaginare cosa un solo pedale fa, non dico una combinazione, ma proprio questo solo pedale...se avete l'occasione di provarlo provatelo (se lo regolate da sotto il coperchio diventa stupendo). Ormai e' fuori produzione ma...se avete l'opportunita di trovarne uno prendetelo, migliore che qualunque altro overdrive, che ho provato. complimentare qualcu complimentare qualcu complimentare qualcu


ce lo ha identico un mio amico Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

_________________





Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Wera
Rockettaro di Strada
Rockettaro di Strada
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 524
Età : 25
Località : RIMINI
Occupazione/Hobby : stare su sto forum e cazzeggiare
Umore : se stassi male nn sarei qui enn lo scriverei
Data d'iscrizione : 20.02.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Ven Apr 11, 2008 3:47 pm

pier ki ha qll pedalina???????giombo?????????????????????????????????
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.wera.com
er_mano
Apprendista Spammer
Apprendista Spammer
avatar

Numero di messaggi : 107
Data d'iscrizione : 20.02.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Ven Apr 11, 2008 7:19 pm

.::Pier::. ha scritto:
er_mano ha scritto:
Ho trovato questo pedale, PD-1 Rocker Distortion della boss, un pedale vintage dei 70's 80's...E' un pedale overdrive high gain, quindi va dall'overdrive leggero alla distorsione pesante....di mio che pedale, e' fantastico, non potete neanche imaginare cosa un solo pedale fa, non dico una combinazione, ma proprio questo solo pedale...se avete l'occasione di provarlo provatelo (se lo regolate da sotto il coperchio diventa stupendo). Ormai e' fuori produzione ma...se avete l'opportunita di trovarne uno prendetelo, migliore che qualunque altro overdrive, che ho provato. complimentare qualcu complimentare qualcu complimentare qualcu


ce lo ha identico un mio amico Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Secondo me...il tuo amico ha un Wah-wah, non questo lol!
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
.::Pier::.
Supporter
Supporter
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 535
Età : 24
Località : .::Rimini::.
Occupazione/Hobby : Calcio
Umore : entusiasta
Musica Preferita : Rock, Blues, Jazz, Metal
Data d'iscrizione : 19.02.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Ven Apr 11, 2008 7:41 pm

wera ha scritto:
pier ki ha qll pedalina???????giombo?????????????????????????????????

no un altro che non conosci, claudio si chiama

er_mano ha scritto:

Secondo me...il tuo amico ha un Wah-wah, non questo lol!

nono è quella fidati annuire

_________________





Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
er_mano
Apprendista Spammer
Apprendista Spammer
avatar

Numero di messaggi : 107
Data d'iscrizione : 20.02.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Sab Apr 12, 2008 8:23 am

.::Pier::. ha scritto:
wera ha scritto:
pier ki ha qll pedalina???????giombo?????????????????????????????????

no un altro che non conosci, claudio si chiama

er_mano ha scritto:

Secondo me...il tuo amico ha un Wah-wah, non questo lol!

nono è quella fidati annuire

Strano che ce l'ha, che culo piu che altro lol!
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Giombo
Newbie
Newbie
avatar

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 19.03.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Sab Apr 12, 2008 9:14 am

Pier!!! Seeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!! magari ce l'avessi io ql pedale!!! Seeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Admin
Admin
Admin
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 97
Età : 29
Località : mazara del vallo
Data d'iscrizione : 17.02.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Lun Apr 14, 2008 9:34 am

Testimonianza che la marca fa pena, non dovete mai comprare questo pedale:

ieriè andato di botto in cortocircuito, èpartita una scintilla e per poco non rischiavo di ruciare casa... Neutral
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://mojoworkingband.forumattivo.com
Freshbass
Apprendista Rockettaro
Apprendista Rockettaro
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 337
Età : 26
Località : piacenza
Occupazione/Hobby : Studente
Umore : Al massimo
Data d'iscrizione : 18.02.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Lun Apr 14, 2008 6:42 pm

quanti anni aveva???

_________________
Tonight I'm gonna have myself a real good time
I feel alive and the world turning inside out Yeah!
And floating around in ecstasy
So don't stop me now don't stop me
'Cause I'm having a good time having a good time
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Darkness
Giovane Spammotto
Giovane Spammotto
avatar

Numero di messaggi : 169
Località : Zurlo
Data d'iscrizione : 12.04.08

MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   Lun Apr 14, 2008 8:43 pm

Ridotta male devo dire xD
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Pedaliere ed effetti   

Tornare in alto Andare in basso
 
Pedaliere ed effetti
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» PINK FLOYD
» amplificazione on stage, dubbi e scelte che devo fare
» * Effetti *
» Marco ospite al serale di Amici 2015 - 02/05/2014
» effetti, pedali, ampli ...che suono?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
MojoWorkingBand :: Chitarra :: Effetti e Ampli-
Andare verso: